SpaghettiDotNet

Un modo di idee in salsa .NET

Salve a tutti vi riporto un interessantissimo estratto da un articolo preso da CodeProject

 

If we are going to develop a WCF service that will be consumed by non-WCF client applications, then we can expose our service using BasicHttpBinding or WsHttpBinding. So, how these two bindings differ from each other is explain as:

  1. BasicHttpBinding is designed to replace ASMX Web services. It supports both HTTP and Secure HTTP. As far as encoding is concerned, it provides support for Text as well as MTOM encoding methods. BasicHttpBinding doesn’t support WS-* standards like WS-Addressing, WS-Security and WS-ReliableMessaging.
  2. WsHttpBinding also supports interoperability. With this binding, the SOAP message is, by default, encrypted. It supports HTTP and HTTPS. In terms of encoding, it provides support for Text as well as MTOM encoding methods. It supports WS-* standards like WS-Addressing, WS-Security and WS-ReliableMessaging. By default, reliable sessions are disabled because it can cause a bit of performance overhead.
  3. WsDualHttpBinding has all features of WsHttpBinding with addition that it supports Duplex MEP (Message Exchange Pattern). In this MEP, service can communicate with client via callback. Its basically a two way communication.

    Note: For further details on Message Exchange Patterns, you can refer my other article “WCF-Top 10 Interview Questions” which explains MEPs in details.

  4. WsFederationHttpBinding is a specialized form of WS Binding that offers support for federated security.
    Single Computer Scenario

    If our WCF service resides on a single computer, then netNamedPipeBinding will be the best choice.

  5. NetNamedPipeBinding is secure and reliable binding on a single WCF computer across process communication. It provides support for binary encoding which is the best choice in this scenario and uses named pipes as transport for SOAP messages.
    Intranet/Cross Computers .NET Communication Scenario

    If we need to communicate across computers with same .NET technology on intranet, then netTcpBinding or netPeerTcpBinding options are available. It’s basically the replacement or enhancement of earlier .NET Remoting technology.

  6. NetTcpBinding supports reliability, transactions and security. It also supports TCP protocol and binary as encoding method. We can say that it’s the most optimized or fastest binding because both client and service are on the same WCF technology.
  7. NetPeerTcpBinding supports features as that of netTcpBinding but it provides secure binding for peer-to-peer environment with WCF Services.
    Disconnected Queued Scenario
  8. NetMsmqBinding is required in a cross machine environment with secure and reliable queued communication. This uses MSMQ as transport.

Fonte: http://www.codeproject.com/Articles/431291/WCF-Services-Choosing-the-appropriate-WCF-binding

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto: ,

Salve a tutti,

 

più in generale questa tecnica è utilizzabile per “disabilitare” tutti i javascript che vogliamo:

 

   1: <script language=”javascript”>
   2:     function AddCheckinCheckoutMenuItem(m, ctx, url)
   3:     {return;}
   4: </script>

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto: ,

Salve a tutti,

 

quando tutto è perduto provate questa:

   1: BACKUP LOG DatabaseName TO DISK = N'D:\Backup\DatabaseName_log.bak'
   2: GO
   3: DBCC SHRINKFILE('MyDatabase_Log', 1)
   4: GO
Saluti
Luigi
Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

segnalo un altro interessantissimo articolo su come settare correttamente il livello di verbosità dei log di SharePoint nei vari casi…

http://blogs.msdn.com/b/mossbiz/archive/2011/07/29/the-quot-right-quot-diagnostic-log-uls-settings.aspx

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

se vi capiterà un giorno l’esigenza di dover rimuovere il campo Title da una lista SharePoint tramite una Feature di provisioning il caro Salvo ci dice come fare Occhiolino

http://salvatoredifaziosharepoint.blogspot.it/2012/06/sharepoint-2010-remove-title-field-by.html

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

se non vi è mai capitato di dover fare l’upgrade di una master page da un ambiente 2007 ad ambiente 2010 vi sarà molto utile questo link: http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ee539981(office.14).aspx

In pratica si tratta di assicurarsi che tutti i contentplaceholder presenti in questa tabellina siano presenti nella master page per permetterne il corretto funzionamento sotto SharePoint 2010.

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

Microsoft ha deciso di ritirare il supporto principale al prodotto nella sua versione 2007 dal 10 ottobre di quest’anno: http://support.microsoft.com/lifecycle/?p1=11373

Il supporto esteso invece sarà garantito fino al 10 ottobre del 2017.

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

una piccola guida alla creazione di componenti riusabili sotto SharePoint ed ai prerequisiti per il deploy di differenti versioni della stessa solution.

http://blog.mastykarz.nl/shared-components-sharepoint-platform/

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments

Salve a tutti,

 

è stata da poco pubblicata la data in cui si svolgerà la Conference dedicata alla nuova versione di SharePoint ed Office dell’anno prossimo: http://www.sharepointconference.it/events/2013/default.aspx

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

probabilmente conoscete tutti uno spelendido tool chiamato CAML Builder. Beh quel tool è stato aggiornato ed ora ha preso il nome di CAML Designer.

Maggiori dettagli e informazioni a questo link: http://karinebosch.wordpress.com/my-articles/caml-designer/

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

chi ha avuto modo di utilizzare la beta di VS11 si sarà sicuramente reso conto come me di avere davanti un prodotto molto performante (sebbene sia una beta) ma con un layout grafico completamente rivisto rispetto a Visual Studio 2010. Personalmente non ho apprezzato molto le novità in quanto la scelta di avere tutta la UI su una tonalità di grigio mi ha completamente spaesato al primo approccio…

Fortunatamente sembra che le lamentele degli utenti abbiano prodotto delle correzioni in tal senso Sorriso

 

http://blogs.msdn.com/b/visualstudio/archive/2012/05/08/visual-studio-11-user-interface-updates-coming-in-rc.aspx

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

come molti di voi sapranno ad oggi è già possibile scrivere app per sistemi Android con C# e VisualStudio 2010 grazie al pogetto MonoDroid.

La lettura di questo interessante articolo però potrebbe dare qualche informazione in più a quelli ancora un po’ scettici sulla scelta di questo tipo di piattaforma Occhiolino

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto: ,

Salve a tutti,

 

è stata aggiornata la matrice dei browser supportati per SharePoint 2010.

Maggiori dettagli qui.

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

 

vi segnalo questo articolo interessantissimo: http://www.toddklindt.com/blog/Lists/Posts/Post.aspx?ID=215

 

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:

Salve a tutti,

vi segnalo un interessante articolo su come inserire informazioni di data e ora in un sito SharePoint senza troppe macchinazioni e senza troppi giri.

http://erikswenson.blogspot.it/2012/03/how-to-add-timedate-to-layouts-or.html

Saluti

Luigi

Posted da Luigi | con no comments
Inserito sotto:
Più Post Pagina seguente »